[Tutti i colori del gruppo] Sky (15)

[La maglia, lo sponsor] Il Team Sky vive il paradosso di avere come sponsor un broadcaster televisivo che però nelle sue reti non trasmette il ciclismo. Nei fatti però lo sponsor dimostra grande abnegazione e continua ad assemblare pezzo dopo pezzo un insieme di corridori sempre più competitivi, adatti a ogni terreno e che raramente deludono le aspettative, insomma un palinsesto completo. Il secondo paradosso della Sky sta nella svolta candida che emana dal bianco abbagliante delle maglie di quest'anno. Dopo anni di nero in stile Impero Galattico, con tanto di allusioni, supposizioni e dubbi su eventuali azioni oltre le regole, il Team Sky ha cambiato pelle proprio nel momento in cui dubbi, supposizioni e allusioni si sono trasformate in accuse concrete nei confronti dell'ammiraglio della sua flotta, Chris Froome. Il bianco della Sky sembra quindi un auspicio di innocenza, come quello di una nuvola bianca in un cielo sereno, un bianco che però nel suo candore a volte nasconde burrasca.

[Mercato] Se prima erano l'Impero Galattico ora, in bianco, assomigliano alla Resistenza che comunque alla fine é quella che vince le Guerre Stellari. Qualunque squadra che avesse dato via in un sol colpo Landa, Nieve e Viviani sarebbe in crisi, loro con Bernal, Castroviejo e De La Cruz potrebbero non sentire neanche la differenza.
 
[Se va bene] Froome dopo essersi fatto un aerosol di Ventolin dimostra, intubato sulla cyclette, che è più forte sia dell'asma che dalla Wada e si veste prima di Rosa e poi di Giallo a vent'anni da Pantani. Mentre Moscon fa una campagna del Nord che non si vedeva dai tempi del Re Sole.
 
[Se va male] I cieli della Sky si fanno neri quando a giugno una squalifica retroattiva toglie di dosso tutte le maglie dalla bacheca di Froome: rossa, gialla e rosa; il re è nudo. Moscon insulta Bernal con fare da conquistador spagnolo e finisce in rissa: il trentino ci rimette le costole, il colombiano qualche dente, entrambi ci rimettono la stagione. (FB)

 

Tutti i colori del gruppo è la guida di Bidon alle maglie (e alle squadre) del World Tour 2018. Leggi tutti gli episodi precedenti.

 

 

Categoria: