Quando ho telefonato a Jacopo Guarnieri, nel pomeriggio di mercoledì 13 ottobre, mi trovavo nella panetteria di Húsavík, Islanda, la cittadina in cui trascorro buona parte dell'anno. Anche a Jacopo non sarebbe dispiaciuto trovarsi in Islanda, ma lui in quel momento era poco fuori Piacenza, alla guida della sua auto, alla vigilia di tre giorni particolarmente intensi.

Abbiamo incontrato Maarten Van de Velde, l'unico intruso del mondiale di ciclocross a porte chiuse. Un appassionato di "sport salati" che ha fotografato la sfida tra Van Aert e Van der Poel da un punto di vista assolutamente unico: il mare.

An interview with Maarten Van de Velde, the "hidden photographer" of Oostende Cyclocross World Championship.

Chiamarsi Geraint Thomas non è facile se hai un account Twitter col tuo nome e si avvicina il mese di luglio. Eppure questo signore gallese a imparato a convivere con una marea di notifiche, a divertirsi e a divertirci. Gli abbiamo chiesto di raccontarci come.

Una lunga chiacchierata con il regista di "Wonderful Losers - A different world", il documentario che accompagnerà il Giro diversi cinema d'Italia.